La terza vittoria consecutiva in campionato non può che portare entusiasmo in tutto l’ambiente spallino, perfettamente riassunto dalle parole del presidente Walter Mattioli: “Abbiamo giocato una grandissima partita, i ragazzi sono stati stupendi e penso che oggi non ci sia nulla da dire: se si gioca così sembriamo una grande squadra. Per un attimo ripenso alle partite giocate qui, quelle in cui non abbiamo messo in mostra come oggi quanto sappiamo fare. Ma è il passato e va bene così. Abbiamo fatto tre risultati importantissimi nelle ultime tre gare, ottenendo punteggio pieno contro qualsiasi pronostico. Oggi abbiamo battuto una grande squadra, con dei grandissimi giocatori, e che era in uno stato di forma ottimale fino a due giorni fa. La soddisfazione è tanta. Abbiamo trovato il nostro equilibrio e gran merito va dato a Semplici: sta facendo ruotare qualche giocatore magari più di altri, ma io personalmente da fuori vedo un gruppo compatto, dove tutta la panchina corre ad abbracciare Petagna dopo il gol con un entusiasmo incredibile. Se giochiamo così fino alla fine vedrete che ci toglieremo tantissime soddisfazioni“.

Il migliore in campo? difficile trovarne uno in mezzo a tante prestazioni così eccellenti. Ho già fatto tantissimi complimenti a Semplici, ma teniamo in considerazione che ci sono ancora diverse partite importanti e mi aspetto tante altre gioie. Arriveranno degli squadroni qui a Ferrara e dobbiamo stare attenti, cercando di replicare la grande partita che abbiamo giocato questa sera. Ho visto un pubblico meraviglioso con gente che addirittura piangeva dalla felicità. Siamo stati bravissimi tutti quanti e abbiamo giocato in maniera speciale. Sapevamo di avere una bella squadra fin da inizio stagione, poi sono nate alcune partite complicate con episodi particolari, ma in questo periodo ci stiamo prendendo delle grandi soddisfazioni. Il rigore? Per un attimo ho pensato all’ennesimo errore, poi per fortuna hanno rimediato in maniera ineccepibile. Stasera andiamo a letto tutti contentissimi“.



Leaderboard Derby 2019