Un altro record impolverato dal tempo è andato in archivio grazie alla SPAL di Leonardo Semplici. Una striscia di tre vittorie consecutive in serie A mancava dall’aprile del 1968, quando i biancazzurri sconfissero Cagliari, Mantova e Atalanta (sempre per 1-0), alimentando le loro speranze di salvezza, poi vanificate dalle sconfitte finali con Fiorentina e Juventus. Fu la stagione del lungo addio, prima del rientro in serie A del 2017. L’allenatore di quella squadra era Francesco Petagna, il nonno di Andrea.

Prima di allora il tris di vittorie era arrivato in altre quattro occasioni: una volta nella stagione 1956-57; addirittura due in quella del 1959-60 e una nella stagione 1961-62. Non è mai accaduto che la SPAL fosse in grado di vincere quattro partite consecutive in serie A: potrà provarci domenica prossima a Cagliari.

stagione 1956-57
allenatore: Paolo Tabanelli, piazzamento finale: 10° posto
* SPAL-Juventus 3-1 (Broccini, Sandell, Di Giacomo)
* Sampdoria-SPAL 0-3 (Firotto, rig. Vinyei, Di Giacomo)
* SPAL-Fiorentina 2-1 (aut. Segato, Firotto)

stagione 1959-60
allenatore: Fioravante Baldi, piazzamento finale: 5° posto
* SPAL-Fiorentina 1-0 (Morbello)
* Genoa-SPAL 0-1 (Massei)
* SPAL-Atalanta 1-0 (Massei)

* SPAL-Palermo 1-0 (rig. Morbello)
* Bologna-SPAL 2-3 (Morbello, Massei, Rossi)
* SPAL-Roma 2-1 (Morbello, Corelli)

stagione 1961-62
allenatore: Serafino Montanari, piazzamento finale: 15° posto
* SPAL-Lanerossi Vicenza 1-0 (Gori)
* Udinese-SPAL 1-2 (Massei, Massei)
* SPAL-Padova 2-1 (Mencacci, Mencacci)

stagione 1967-68
allenatore: Francesco Petagna; piazzamento finale: 14° posto (retrocessione)
* SPAL-Cagliari 1-0 (Brenna)
* Mantova-SPAL 0-1 (Stanzial)
* SPAL-Atalanta 1-0 (Bertuccioli)



Leaderboard Derby 2019