Toccherà a Davide Massa di Imperia dirigere SPAL-Genoa di domenica al Paolo Mazza. L’arbitro ligure ha incrociato per quattro volte le sorti dei biancazzurri: tre nella scorsa stagione e una in quella attuale. Il bilancio è di due pareggi (a Ferrara contro Juventus e Chievo, entrambi 0-0) e due sconfitte (Cagliari-SPAL 2-0 e Atalanta-SPAL 2-1). Bilancio non troppo diverso per il Grifone: altrettanti precedenti, con una vittoria (Cagliari-Genoa 2-3 della scorsa stagione), due pareggi senza reti (Sampdoria nella scorsa stagione, Fiorentina in quella attuale) e una sconfitta col Bologna (1-0) risalente addirittura al 2013.

Massa fa parte dell’organico di serie A dal 2012 ed è arbitro internazionale dal 2014. In questa stagione ha diretto 15 partite di serie A, 2 di Champions League, 5 di Europa League e 2 match internazionali validi per qualificazioni all’Europeo e Nations League. Ad assisterlo ci saranno i guardalinee Cecconi e Alassio e il quarto uomo Abisso. Al VAR Massimiliano Irrati, ossia uno degli arbitri maggiormente considerati in Europa – se non al mondo – per l’applicazione del protocollo. Irrati infatti è stato l’unico ufficiale di gara italiano addetto al VAR nei mondiali di Russia 2018 e ha assistito il collega argentino Pitana nella finale tra Francia e Croazia. A Ferrara sarà affiancato da Alfonso Marrazzo.



Leaderboard Derby 2019