Salvatore Esposito ha dato un saggio delle proprie qualità anche con la maglia azzurra, contribuendo alla vittoria dell’Italia Under 20 nell’esordio mondiale contro il Messico. Nel match giocato a Gdynia (in Polonia) il classe 2000 di proprietà della SPAL è stato schierato come centrocampista centrale nel 352 del ct Nicolato, facendo vedere ottime cose sia in fase di impostazione sia in copertura, fino alla sostituzione all’88’.

Esposito si è fatto notare anche sui calci piazzati, una delle sue specialità, battendo anche l’angolo dal quale è scaturito il decisivo gol del 2-1 messo a segno da Luca Ranieri, difensore della Fiorentina che ha trascorso l’ultima stagione in prestito al Foggia. Il giovane centrocampista è reduce da 5 mesi convincenti di prestito al Ravenna (serie C, girone B) e a luglio tornerà a disposizione della SPAL per essere valutato. Già nell’estate 2018 svolse la preparazione precampionato con la prima squadra, destando quantomeno curiosità.

La U20 tornerà in campo domenica alle 18 a Bydgoszcz per sfidare l’Ecuador. I sudamericani hanno pareggiato il loro primo match col Giappone. La partita verrà trasmessa sia da Rai Sport, sia da Sky.

foto: Fifa.com / Getty Images



Leaderboard Derby 2019