Che la fascia di capitano della SPAL sarebbe andata a finire sul braccio di Sergio Floccari s’era capito già nelle amichevoli pre-stagionali, tuttavia l’ufficialità è arrivata nel corso della presentazione ufficiale andata in scena mercoledì sera allo stadio Paolo Mazza.

La linea di comando, se così può essere definita, vedrà dietro di lui Felipe e Vicari. Floccari diventa così il quinto capitano dell’era-Colombarini. Prima di lui si sono alternati Max Varricchio, Nicolas Giani, Luca Mora e Mirco Antenucci. Una scelta dovuta non solo alla grandissima esperienza del numero dieci biancazzurro (compirà 38 anni a novembre), ma anche alle sue indiscusse capacità morali che fanno di lui un assoluto punto di riferimento all’interno dello spogliatoio biancazzurro.

Floccari, tra le altre cose, entra nella sua quindicesima stagione di serie A come il terzo giocatore più anziano dell’intero campionato. Davanti a lui ci sono due portieri: l’eterno Gigi Buffon (gennaio 1978) e il suo ex compagno di squadra Gianluca Pegolo (marzo 1981) del Sassuolo.



Leaderboard Derby 2019