Primo weekend di ottobre caratterizzato da alti e bassi per il settore giovanile di casa SPAL. Vittorie corsare per Under 16 e Under 15, che tornano da Verona senza lasciare al Chievo nemmeno un punto. Quattro è il numero da giocare sulla ruota della fortuna nella prossima settimana per mister Rivalta: tanti infatti sono i gol segnati dal suo bomber Dell’Aquila ai gialloblù (valevoli il 4-0 finale) che allungano a quattro i successi consecutivi della sua squadra, attualmente al secondo posto della classifica ad una lunghezza dal Milan.

Basta un solo gol invece ai ragazzi di Bovo per imporsi contro i clivensi. La firma è quella di Longoni. I classe 2005 centrano così il secondo successo consecutivo in campionato. Non bene Under 17 e Primavera. In via Copparo la banda Perinelli passa in vantaggio con un tiro da fuori area di Batanasi, ma poi l’Inter (guidata in panchina dall’ex nerazzurro Cristian Chivu) si scatena, chiudendo i giochi con un pesante 4-1, che interrompe la striscia positiva dei ferraresi. La Primavera invece sabato pomeriggio è piombata nella parte destra della classifica, a causa della seconda sconfitta stagionale in trasferta, per mano dello Spezia. Per i ragazzi di Fiasconi, che al momento hanno ottenuto un solo successo in quattro gare, sarà dunque importante invertire il trend già dal prossimo match casalingo contro il Venezia.

Under 17
SPAL – Inter 1-4 (p.t. 1-2)

SPAL: Rigon, Mari, Borsoi (dal 29′ s.t. Tumminello), Roda, Szyszka, Csinger (dal 41′ s.t. Maneo), Faggi (dal 29′ s.t. Magnanini), Forapani (dal 18′ s.t. Salvemini), Causevic (dal 1′ s.t. Selleri), Batanasi (dal 1′ s.t. Negoescu), Pilotto (dal 1′ s.t. Capasso). A disp: Romagnoli, Fiori. All. Perinelli.

Inter: Bonucci, Zanotti, L.Peruchetti (dal 34′ s.t. Pozzi), De Milato (dal 34′ s.t. R.Peruchetti), Fontanarosa, Oppizzi, Fabbian (dal 36′ p.t. Radaelli), Benedetti (dal 22′ s.t. Balladio), Cappadonna, Peschetola (dal 34′ s.t. Branzini), Magazzu (dal 22′ s.t. Politi). A disp: Magri, Monti, Chierichetti. All. Chivu.

Arbitro: Sig. Rinaldi di Bassani del Grappa (Ass.ti Belelli e Fini).
Marcatori: 15′ s.t. Batanasi (S), 27′ p.t. Peschetola (I), 38′ p.t. Fontanarosa (I), 26′ s.t. Balladio (I), 28′ s.t. Politi (I).
Ammoniti: Capasso (S), Fontanarosa (I), Oppizzi (I), Magazzu (I), Radaelli (I).

Under 16
ChievoVerona – SPAL 0-4 (p.t. 0-1)

ChievoVerona: Boseggia, Scalco (dal 32’ s.t. Dalla Francesca), Egharevba, Mazzi, Bura, Signorini, Basili (dal 28’ s.t. Trevisan), Martini, Bertini (dal 32’ s.t. Grassi), Antolini (dal 28’ s.t. Matteucci), Cavaliere (dal 15’ s.t. Grandi). A disp: Tommasi, Cordioli, El Ardoudi, Zuccherato. All. Baiocchi.

SPAL: Abati (dal 18′ p.t. Pezzolato), Abdalla, Prasso (dal 1′ s.t. Racu), Puletto, Santini, Gobbo, (dal 1′ s.t. Saiani) Contiliano, Catanzaro (dal 15′ s.t. Cupellaro), Chinappi (dal 15′ s.t. Zanni), D’Andrea, Dell’Aquila. A disp: Ardizzoni, Cavallini. All. Rivalta.

Arbitro: Sig. Pileggi di Bergamo (Ass.ti Tosi e Ferrari).
Marcatori: 30’ p.t. Dell’Aquila (S), 4’ s.t. Dell’Aquila (S), 10’ s.t. Dell’Aquila (S), 14’ s.t. Dell’Aquila (S).
Ammoniti: Egharevba (C), Signorini (C), Antolini (C), Gobbo (S), Catanzaro (S), D’Andrea (S), Saiani (S).

Under 15
ChievoVerona – SPAL 0-1 (p.t. 0-0)

ChievoVerona: Zouaghi, Idoo, Malafrinte (dal 16′ s.t. Castellani), Rigo, Corradi, Fabbain, Marcolini (dal 16′ s.t. Nitri), Bovo, Garnero, Haj, Giona (dal 1′ s.t. Mastella). A disp: Tejada, Cielo, Caprile, Padovani, Jashari, Giannotta. All. Coppini.

SPAL: Martella, Verza, Novi (dal 16’ s.t. Santella), Gaudiano, Mayele, Marrale, Longoni (dal 25’ s.t. Molinari), Parravicini, Deme (dal 16’ s.t. D’Agata), Antonciuc, Angeletti. A disp: Straforini, D’Elia, Casadei, Mascellani, Maset, Bisan. All. Bovo.

Arbitro: Sig. Bianco di Vicenza (Ass.ti De Vito e Amadoli).
Marcatori: 22′ s.t. Longoni (S).
Ammoniti: Deme (S).

Lascia un commento


Leaderboard Derby 2019