Un album di figurine solo della SPAL. Un’idea per niente nuova a dire la verità (venne fatto anche negli anni di Lega Pro), ma la storia cambia se a realizzarlo è nientemeno che la Panini. Il colosso editoriale modenese ha messo insieme una raccolta da 106 figurine tutta dedicata ai colori biancazzurri, che include la rosa 2019-2020, ma anche la dirigenza, la squadra Primavera, i personaggi più rappresentativi della storia spallina, il tifo.

Un lavoro complesso e affascinante, che ha visto Panini e la SPAL lavorare in stretta collaborazione, con tempi ristretti. A curare il volume hanno contribuito, tra gli altri, Enrico Menegatti, Massimiliano Mamini, Alberto Lingria, Gian Luca Teodorini e Sergio Pesci. La differenza principale rispetto alla tradizionale raccolta “Calciatori” sta nella modalità di distribuzione delle figurine. I pacchetti contenenti ciascuno quattro stickers non saranno in vendita, ma verranno forniti in omaggio ai clienti di Coop Alleanza 3.0 e Coop Reno ad ogni 15€ di spesa, nel periodo compreso tra il 15 ottobre e il 24 novembre. Per aiutare i collezionisti a completare i rispettivi album (con copertina rigida, costo 1,90€) verranno organizzati eventi di scambio delle doppie.

Sono felice ed emozionato per questo progetto – ha detto il presidente Walter Mattioliperché credo sia davvero un’iniziativa speciale. Ora che vedo il risultato finale sono davvero entusiasta. Se proprio devo trovargli un difetto dico che la mia foto l’avrei voluta diversa, ma non importa (ride, ndr). Nell’album i nostri tifosi troveranno tante curiosità sui nostri giocatori, alcune non le sapevo nemmeno io. E mi piace molto la sezione sulla storia della SPAL, con i suoi giocatori storici e gli allenatori più importanti. Alcune delle figurine d’epoca riprodotte qui le ho collezionate anch’io tanti anni fa. Penso davvero che per i nostri tifosi sia un album imperdibile è ci sarà una corsa per provare a completarlo“.

Quando negli anni Settanta ero un ragazzino che veniva da Villanova – ha raccontato Giacomo Giorgi di Panini – passavo davanti al centro di via Copparo e mi immaginavo cosa potesse succedere lì dentro. Purtroppo ero un calciatore abbastanza scarso e non ebbi mai la possibilità di fare un provino per la SPAL. Essere qui oggi a presentare questo album è quindi una piccola rivincita personale e un motivo d’orgoglio. Quasi un piccolo sogno che si avvera. L’idea di fare un album dedicato alla SPAL era nata già nel 2017 nel momento del ritorno in serie A, ma ha preso corpo solo nell’ultimo anno grazie alla disponibilità di Coop Alleanza 3.0. Penso che questa collezione farà contenti i tifosi e i ferraresi in generale che come me sono sono fieri di vedere la loro squadra che si batte con valore in serie A. Credo anche che la raccolta sia dedicata a tutti, non solo ai più giovani: chi ha qualche anno in più si emozionerà nell’attaccare le figurine di grandissimi del passato come Capello, Massei, Bagnoli e del presidente Mazza. Abbiamo voluto realizzare l’album con copertina rigida proprio per dargli maggior valore e renderlo collezionabile. Il prezzo di 1,90€ di fatto è simbolico, se si considera la qualità del prodotto“.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes