Chi ci segue da più tempo sa che in linea di massima ci piace molto tenere d’occhio tutti gli ex spallini ancora in circolazione, al punto tale da censire quelli ancora in attività dalla serie A alla Seconda Categoria (!).

Per cui al termine di ogni weekend di campionato da qui a maggio contiamo di annotare quantomeno i gol di chi ha vestito la maglia biancazzurra in passato, prendendo in considerazioni i tornei dalla serie A alla serie D.

WEEKEND DEL 14-15 DICEMBRE 2019

Serie A: nessun gol
classifica: Bonifazi (Torino) 1, Bonazzoli (Sampdoria) 1, Cerri (Cagliari) 1.

Serie B: nessun gol

classifica: Marconi (Pisa) 10, Dickmann (Chievo) 2, Beghetto (Frosinone) 2, Castagnetti (Cremonese) 1, Mora (Spezia) 1, De Vitis (Pisa) 1, Esposito (Chievo) 1, Di Quinzio (Pisa) 1, Zigoni (Venezia) 1, Vaisanen (Chievo) 1.

Serie C:
– De Cenco (1989, Pontedera, gir. A): a segno per la sesta volta in stagione nello scontro al vertice col Monza (2-2).
– Finotto (1992, Monza, gir. A): rete che illude il Monza a Pontedera, prima del pareggio finale (2-2) dei toscani.
– Arma (1985, Vicenza, gir. B): gol dello 0-2 nel tris all’Imolese (0-3). Ad aprire le marcature era stato un autogol di un altro ex, Della Giovanna.
– Murano (1990, Potenza, gir. C): gol decisivo per l’1-0 sulla Paganese.

classifica: Antenucci (Bari) 13, De Cenco (Pontedera) 6, Murano (Potenza) 6, Finotto (Monza) 5, Germinale (Cavese) 4, D’Angelo (Casertana) 4, Arrigoni (Siena) 3, Castiglia (Padova) 3, Pontisso (LR Vicenza) 3, Arma (LR Vicenza) 3, Agnelli (Pergolettese) 2, Giani (Feralpisalò) 1, Costa (Bari) 1, Albertini (V. Francavilla) 1, Spaltro (Cavese) 1.

Serie D:
– Cellini (1981, Prato, gir. A): torna a segnare dopo 6 partite di digiuno, aprendo la strada per la vittoria sul Chieri (2-0).
– Grassi (1983, Seravezza Pozzi, gir. A): raggiunge la doppia cifra stagionale col gol del provvisorio vantaggio sul Ligorna (2-2).
– Costantini (1996, Sammaurese, gir. D): sale a quota 7 con un centro al 90′, ma non serve perché vince il Cavenago Fanfulla (3-2).
– Capezzani (1996, Tolentino, gir. F): secondo gol consecutivo, stavolta al Chieti (2-0).
– Nodari (1982, Recanatese, gir. F): rete del provvisorio 1-2 sul campo del Vastogirardi (2-2 il finale).

classifica: Grassi (Seravezza Pozzi) 10, Filippini (Chions) 9, Personè (Tritium) 8, Fofana (Prato) 8, Delgado (Vis Artena) 8, Costantini (Sammaurese) 7, Fioretti (Giulianova) 5, Gentile (Foggia) 5, Cabeccia (Latte Dolce) 5, Bruno (Vigor Carpaneto) 5, Falomi (Lucchese) 3, Cellini (Prato) 3, Meloni (Muravera) 2, Veratti (U. Feltre) 2, Capezzani (Tolentino) 2, Fortunato (Seregno) 1, Miotto (Chions) 1, Pappaianni (Mezzolara) 1, Vita (Savona) 1, Cenerini (Trestina) 1, Landi (Correggese) 1, Ubaldi (Cannara) 1, Rosseti (Sangiovannese) 1, Spighi (Savignanese) 1, Nodari (Recanatese) 1.



Leaderboard Derby 2019