Nella zona mista del Via Del Mare Francesco Colombarini, commenta così quanto visto in campo: “E’ sicuramente una sconfitta pesantissima, ma d’ora in avanti tutte le sconfitte saranno molto pesanti, così come anche i pareggi, perché bisogna fare punti. Oggi abbiamo visto una squadra che ha fatto il suo gioco: ci siamo difesi in maniera onorevole ed a me non è dispiaciuta questa partita. Poi però c’è il discorso che il pallone è rotondo e loro hanno fatto un secondo gol meraviglioso“.

Sia nel primo sia nel secondo tempo la SPAL ha avuto le sue occasioni, non c’è stato solamente il gol ed abbiamo visto una serie di errori anche macroscopici da ambo le parti. Adesso dobbiamo cominciare a vincere con la Juventus, col Milan e con l’Inter perché io ho ancora speranza: è sempre l’ultima a morire“.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes
Leaderboard Global