Gli ultras al servizio della città, ancora una volta. La Curva Ovest si è ufficialmente messa a disposizione della comunità ferrarese, ricevendo il patrocinio del Comune per l’attivazione di un servizio di assistenza per le fasce deboli della popolazione in questo momento di emergenza sanitaria nazionale.
Di seguito il comunicato pubblicato nella serata di giovedì 26 marzo:

Sono giorni difficili per tutti, anche per noi ‘curvaioli’ che prima di questa tragica emergenza vivevamo di aggregazione, di abbracci, di esultanze collettive, stretti come un unico corpo dentro la nostra Ovest. Quel legame che ci unisce in modo viscerale e indissolubile con la nostra città, con le sue strade, con la sua gente. Ed è proprio quella gente, la nostra gente, che oggi è in difficoltà. Proprio quel vecchietto con la sciarpa biancazzura che batteva le mani di fianco al ragazzino. Proprio quel ragazzo debole che scalava i gradoni della curva come fossero gli ostacoli di una montagna, solo per essere al suo posto. Proprio quell’amico senza soldi in tasca per il biglietto per cui si organizzava tutti assieme una colletta. Abbiamo sempre teso la nostra mano. Sempre. Non si poteva non farlo oggi. Per la nostra gente, i più deboli, quelli più in difficoltà, per la nostra città e ancora una volta per i nostri colori. In questi giorni abbiamo quindi messo a punto un servizio di volontariato a titolo gratuito destinato alle FASCE DEBOLI della cittadinanza: anziani, disabili, indigenti. Da oggi abbiamo ottenuto ufficialmente il Patrocinio del Comune di Ferrara che ci permette di operare e di poter svolgere gli spostamenti necessari. Non si tratta di un Patrocinio oneroso, non abbiamo richiesto alcun compenso, è un Patrocinio che ci permette di operare nella legalità e che consente di autorizzare gli spostamenti di servizio per i nostri ragazzi. In questo momento le donazioni e le raccolte di fondi sono molto attive e floride su tutto il territorio nazionale per cui abbiamo pensato che fosse più utile mettere a disposizione dei cittadini più deboli le nostre competenze , il nostro tempo, tutta l’energia e l’impeto della nostra curva. È un momento di estrema urgenza e quindi ci corre l’obbligo di essere fin da subito attivi, pronti a soddisfare tutti ma anche chiari e categorici: come detto il nostro è un servizio destinato alle fasce DEBOLI della popolazione, se i servizi che proponiamo li puoi svolgere in modo autonomo NON CI DEVI CHIAMARE. Abusare dei nostri servizi significa togliere la mano protesa verso chi ne ha veramente bisogno e limitare la nostra azione benefica“.

Quindi veniamo al punto. Cosa faremo e per chi lo faremo.
* CONSEGNA DELLA SPESA A DOMICILIO: Ci occupiamo di tutto noi. Facciamo la spesa e te la portiamo a casa. Non abbiamo la possibilità di pagare i generi di cui necessiti, ma non avrai alcun rincaro sullo scontrino. NON È UN SERVIZIO DESTINATO A CHI NON HA TEMPO O A CHI VUOLE RISPARMIARE, MA A CHI HA DIFFICOLTÀ MOTORIE E NON SI PUÒ MUOVERE DA CASA. Se la spesa la puoi fare da solo o hai conoscenti e familiari che la possono fare per te, se puoi permetterti di usufruire dei tanti canali tradizionali di consegna per la spesa a domicilio, NON CHIAMARCI. Se invece non sai come fare e a chi rivolgerti, noi ci siamo. Saremo le tue gambe, saremo le tue braccia!
* COMMISSIONI: Ci occupiamo di tutto noi. Acquistiamo i prodotti o svolgiamo i servizi DI PRIMA NECESSITÀ di cui hai bisogno. Non abbiamo la possibilità di pagare eventuali prodotti di cui necessiti ma non avrai alcun rincaro sullo scontrino. NON È UN SERVIZIO DESTINATO A CHI NON HA TEMPO O A CHI VUOLE RISPARMIARE, MA A CHI HA DIFFICOLTÀ MOTORIE E NON SI PUÒ MUOVERE DA CASA. Se puoi recarti a fare l’acquisto o la commissione da solo o hai conoscenti e familiari che li possono fare per te, NON CHIAMARCI. Se invece non sai come fare e a chi rivolgerti, noi ci siamo. Saremo le tue gambe, saremo le tue braccia!
* CONSEGNA MEDICINALI A DOMICILIO: Ci occupiamo di tutto noi. Veniamo a prendere la ricetta, andiamo a prendere i medicinali in farmacia e te li portiamo a casa. Non abbiamo la possibilità di pagare i medicinali di cui necessiti ma non avrai alcun rincaro sullo scontrino. NON È UN SERVIZIO DESTINATO A CHI NON HA TEMPO O A CHI VUOLE RISPARMIARE, MA A CHI HA DIFFICOLTÀ MOTORIE E NON SI PUÒ MUOVERE DA CASA. Se puoi recarti in farmacia da solo o hai conoscenti e familiari che lo possono fare per te, se hai la possibilità di poter usufruire del servizio di consegna a domicilio offerto dalle farmacie, NON CHIAMARCI. Se invece non sai come fare e a chi rivolgerti, noi ci siamo. Saremo le tue gambe, saremo le tue braccia!

Per poter beneficiare dei nostri servizi ti basta contattare l’ufficio per le relazioni con il pubblico del Comune di Ferrara utilizzando una delle seguenti modalità:
– telefonare al numero verde “ProntoComune”, 800 225 830, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00;
– inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected], nella quale sarà necessario indicare nome, cognome, numero di telefono e tipologia della richiesta (consegna a domicilio di spesa e/o farmaci, disbrigo di commissioni, ecc…). Gli operatori vi ricontatteranno nel più breve tempo possibile;
– lasciare o scrivere un SMS al numero 334 1016433 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00) indicando nome, cognome, numero di telefono. Gli operatori vi ricontatteranno nel più breve tempo possibile. Sarà l’U.R.P. a metterci in contatto con te!

Abbiamo vissuto sempre di abbracci stretti, di colore, di folklore e questo è il nostro modo per farlo anche ora: per abbracciare la nostra città, per continuare a essere una Curva che si muove unita, che fa un tifo infernale anche in questa ‘partita’ che si gioca nelle strade, che si impegna anche nella costruzione di un’aggregazione morale e che va oltre a quella fisica. Cantiamo assieme, battiamo le mani assieme, questa volta ad indossare la nostra maglia è la nostra gente là fuori, e come sempre dobbiamo essere il dodicesimo uomo in campo. Oggi come non mai. Forza Ferrara, noi ci siamo. Rimaniamo in piedi e a testa alta!“.



Leaderboard Derby 2019