A tre giorni dall’incontro tra la dirigenza della SPAL e i rappresentanti degli sponsor, la società ha diffuso un video che contiene estratti significativi degli interventi di Simone Colombarini e Walter Mattioli. Per quanto il filmato veda il patron fare la parte del protagonista, anche le considerazioni del presidente contengono passaggi interessanti. Il montaggio sorvola sulle dichiarazioni che Sky ha attribuito allo stesso Mattioli sul futuro di Di Biagio, poi parzialmente ritrattate prima di SPAL-Inter.

Qui non molla nessuno. In un momento come questo, in cui siamo veramente dispiaciuti, stiamo già programmando l’anno nuovo. Logico che già da tre mesi si stava programmando: c’era il piano A e il piano B. Purtroppo adesso ci dobbiamo concentrare solo sul piano B, però ci stiamo già organizzando e non vedo l’ora che si inizi. Oggi (martedì, ndr) si è già parlato di quando partiremo in ritiro, dove andremo, cosa faremo. Con Zamuner si è esaminato quanti elementi abbiamo per ruolo. Questo è quello che vogliamo fare. Vogliamo essere protagonisti come lo siamo stati in questi anni. E per farlo dobbiamo stare uniti. Noi lo siamo stati al nostro interno“.

Abbiamo bisogno della città, dei tifosi, degli sponsor. Se vogliamo fare cose importanti dobbiamo rimanere uniti. Quando abbiamo vinto lo abbiamo fatto tutti insieme. Anche se c’era chi scriveva che l’aveva fatto uno solo, vi ricordate? Se vogliamo tornare a vincere dobbiamo fare la stessa cosa. Il prossimo anno faremo una formazione più giovane, brillante, con giocatori che vogliono vincere e mettersi in mostra. Che corrono il triplo di quelli di adesso. Qualcuno dirà che non ci vuole poi molto. Ci divertiremo. La nostra intenzione è quella di costruire un gruppo importante. Poi a vincere saranno solo in tre su venti. Io però vi dico che saremo protagonisti. La SPAL vuole rimanere al vertice. Volevamo rimanere a lungo in serie A, ha investito per riuscirci e purtroppo non c’è riuscita, con grande dispiacere. Ci assumiamo le nostre responsabilità: scendiamo, ma vogliamo ripartire e fare cose importanti“.

La trascrizione dell’intervento di Simone Colombarini, almeno la parte contenuta nel video diffuso dalla SPAL, è contenuta in quest’altro articolo.



Leaderboard Derby 2019