Tra le avversarie della stagione 2020-2021 in serie B la SPAL troverà anche la Reggiana. La formazione granata si è aggiudicata l’ultimo posto disponibile per il campionato cadetto grazie alla vittoria nella finale playoff di serie C contro il Bari, giocata mercoledì 22 luglio in contemporanea a SPAL-Roma. La stagione regolare aveva decretato la promozione in B di Monza, Vicenza e Reggina.

La Reggiana torna in serie B dopo ben 21 anni d’attesa nei quali ha conosciuto due fallimenti societari, l’ultimo risalente al 2018, con relativa ripartenza dalla serie D. L’ultimo incrocio tra i biancazzurri e i rivali granata risale alla stagione 2014-2015, nell’allora Lega Pro. In quel campionato le due squadre si affrontarono nel girone B vinto dal Teramo. La Reggiana chiuse terza a +3 sulla SPAL allenata da Semplici e si qualificò ai playoff, salvo poi uscire in semifinale per mano del Bassano Virtus.

Se invece si guarda ai precedenti extra-campionato ce n’è uno lievemente più recente che risale a novembre 2015. Le due squadre si incontrarono in Coppa Italia di serie C e prevalse la SPAL per 1-0 a Reggio Emilia.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs