La SPAL arriverà all’appuntamento col Torino (domenica 26 luglio, ore 19.30) con gli uomini abbastanza contati se si considera che al lungodegente Berisha – fuori da metà giugno – si sono aggiungi pure Felipe, Sala, Castro, Floccari e Cerri.

Come riferito dall’ufficio stampa del club, Floccari sta ancora scontando i postumi di una ferita all’arcata sopracciliare rimediata in allenamento. Castro è alle prese con problemi muscolari, così come Felipe (polpaccio sinistro) e Sala (polpaccio sinistro). Cerri ha riportato una frattura della base della falange prossimale del quarto raggio alla mano sinistra e per il momento non verrà operato chirurgicamente. La sua stagione è verosimilmente conclusa.

Le sei assenze, unite alle condizioni non proprio ottimali di chi è rientrato recentemente da infortuni (es.: Valoti, Fares) probabilmente indurrà Luigi Di Biagio a utilizzare qualcuno dei giovani aggregati in rosa: “Qualche ragazzo a partita in  corso lo potremo vedere – ha confermato il tecnico in conferenza stampa – anche perché a me piace poter far debuttare quelli che meritano in allenamento“.



Leaderboard Derby 2019