Per Monza-SPAL di venerdì alle ore 16.45 la squadra brianzola potrà contare su una piccola parte del proprio pubblico. Non a invito, ma sulla base di una prevendita lanciata alle ore 16 di giovedì esclusivamente online. Il Monza ha messo in vendita “un numero limitato di biglietti“, verosimilmente qualche centinaio al netto di invitati scelti tra sponsor e familiari dei giocatori. Una scelta che va in controtendenza rispetto a quanto visto nello scorso weekend, con accessi esclusivamente riservati a categorie di persone individuate dalle singole società.

“I titoli di accesso saranno in numero limitato, fino a esaurimento dei posti a sedere nel rispetto della capienza massima autorizzata dalle condizioni di sicurezza anti Covid-19”.

Il settore riservato al pubblico sarà quello di tribuna laterale, con i tagliandi a prezzo unico di 30 Euro in vendita sul sito di Vivaticket. L’accesso allo stadio sarà subordinato alla compilazione di un modulo di autocertificazione sul proprio stato di salute, oltre che alla rilevazione della temperatura corporea di ciascuno. Gli spettatori devono indossare la mascherina durante tutta la permanenza all’interno dell’impianto e non potranno introdurre né bandiere né striscioni. Non sarà disponibile nemmeno il servizio di ristorazione.

L’AC Monza – spiega il comunicato della società – si augura che la situazione di emergenza epidemiologia possa volgere presto al termine e che sempre più pubblico possa in futuro assistere alle gare. Già dalla seconda giornata di campionato verrà aumentata la capienza degli spettatori e saranno privilegiati gli abbonati della scorsa stagione“.


foto: ufficio stampa AC Monza



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs