Massimo Rastelli deve fronteggiare una discreta emergenza nel corso della sua prima settimana di lavoro alla SPAL. Allo stato attuale il nuovo allenatore, che verrà ufficialmente presentato alla stampa venerdì 19 marzo, potrebbe dover rinunciare fino a sette giocatori per la partita casalinga contro il Cittadella.

Oltre allo squalificato Strefezza non saranno recuperabili Asencio, Paloschi e Di Francesco, visto che il primo si è procurato una distorsione piuttosto seria, mentre gli altri due proseguono il recupero riabilitativo con sedute fisioterapiche e allenamenti differenziati. Svariati punti interrogativi riguardano Valoti, Tomovic e Sala. Il centrocampista (attuale capocannoniere della SPAL) e il centrale difensivo hanno accusato degli affaticamenti muscolari e rimangono in valutazione su base quotidiana nel contesto di un programma differenziato. L’esterno invece ha rimediato una una botta ad un polpaccio nel corso della partita di lunedì scorso a Pisa e qualcosa di più chiaro sulle sue condizioni si saprà solo a ridosso dell’impegno in programma sabato.

.



Leaderboard Derby 2019
Grafema