La buona notizia per il Kleb è che finalmente si è tornati a giocare per la prima volta da inizio febbraio. Quella cattiva è che la condizione fisica è lontana dall’essere quella adeguata per essere realmente competitivi. Non poteva essere altrimenti per una squadra colpita in maniera pesantissima dal focolaio di Covid-19 che ha debilitato praticamente l’intero roster e parte dello staff tecnico e dirigenziale. A Latina la squadra di coach Leka ha ceduto 92-64 di fronte a Latina, un’avversaria che in condizioni normali avrebbe causato pochi problemi a Fantoni e compagni.

Ma d’altra parte nel corso degli ultimi quaranta giorni il Kleb ne ha passate di tutti i colori: la scoperta del focolaio, i contagi a catena, l’isolamento, le cure mediche (anche ospedaliere) e quindi il faticoso processo di ricondizionamento fisico che è appena agli inizi. Nella partita di mercoledì i biancazzurri sono rimasti in partita nel primo quarto, poi hanno iniziato ad avere un più che comprensibile fiatone che ha portato ad attacchi imprecisi (4/27 da tre punti) e ad una difesa troppo molle.

Lo ha spiegato lo stesso coach Leka nel post-partita: “Non vogliamo darci degli alibi, ma i fatti sono fatti. 42 giorni senza giocare tolgono il feeling con le partite, sembrava un’amichevole di agosto. Per fortuna non s’è infortunato nessuno. Ci siamo trovati in difficoltà, con troppe palle perse e Latina ha preso il largo. Abbiamo provato a metterci intensità, ma la differenza era troppa. Lo prendiamo come un allenamento visto che prossimamente non avremo granché tempo di farlo: giocheremo ogni tre giorni e dobbiamo vedere cosa succede“.

Per completare la stagione regolare Ferrara dovrà appunto scendere in campo con una certa frequenza. Domenica 21 marzo è in programma il derby sul campo della Tramec Cento (ore 18), mentre mercoledì 24 la squadra è attesa a Scafati, sempre alle 18.

21 marzo ore 18 / Tramec Cento-Top Secret Ferrara
24 marzo ore 18 / Givova Scafati-Top Secret Ferrara
28 marzo ore 18 / Top Secret Ferrara-Giorgio Tesi Pistoia
7 aprile ore 18 / Top Secret Ferrara-Givova Scafati
11 aprile ore 18 / Top Secret Ferrara-Allianz San Severo
14 aprile ore 20 / Kienergia Rieti-Top Secret Ferrara
18 aprile ore 18 / Top Secret Ferrara-Lux Chieti

Benacquista Assicurazioni Latina-Top Secret Ferrara 92-64
(21-19, 33-15, 19-12, 19-18)

Latina: Raucci 18, Baldasso 18, Lewis 14, Nelson Trotter 13, Piccone 10, Mouaha 9, Fall 8, Hajrovic 2, Bagni, Bisconti, Passera ne, Emanuele Donati ne. All.: Gramenzi.

Ferrara: Pacher 18, Fantoni 16, Zampini 7, Hasbrouck 4, Baldassarre 4, Panni 4, Ugolini 4, Dellosto 3, Vencato 2, Filoni 2. All.: Leka.



Leaderboard Derby 2019
Grafema