Il 2021 della serie B, a quanto pare, è già finito. Stando a quanto riporta Sky Sport (che assieme a Dazn detiene i diritti televisivi della competizione) l’assemblea della lega di serie B ha votato a maggioranza per il rinvio dei turni 19 e 20 del campionato, originariamente in programma per il 26 e il 29 dicembre.

La decisione è stata presa a causa del preoccupante quadro generale dei contagi serie B. Al momenti ci sono ben sette squadre, SPAL compresa, alle prese con un elevato numero di tesserati risultati positivi ai test per la rilevazione del Covid-19. Si tratta di di Ascoli, Pordenone, Monza, Lecce, Pisa, Como e Vicenza. Per evitare ulteriori polemiche sui rinvii dettati dai provvedimenti delle varie ASL (come quelle scaturite dai casi di Benevento-Monza e Lecce-Vicenza) l’assemblea ha quindi deciso di prendere tempo, nella speranza che per la ripresa del campionato (14-15-16 gennaio) la situazione possa essere tornata sotto controllo.

Non è ancora chiaro quale sarà l’orientamento per i recuperi, ma è abbastanza improbabile che si scelga di anticipare i turni del 2022 anche a causa delle scadenze imposte per quarantene e isolamenti. Più verosimilmente verranno inseriti turni infrasettimanali per tentare di far quadrare il calendario.



Dinamica Media – leaderboard
MEIS – leaderboard
Dimedia – leaderboard
CFI – leaderboard
Elite Division – leaderboard