foto Filippo Rubin
Con Roberto Venturato ancora assente per problemi di salute, è toccato al suo vice Andrea Bruniera analizzare quanto fatto vedere dalla SPAL nell’amichevole contro la Virtus Verona: “La partita di oggi è stata il primo test vero della stagione e per me è stato superato ampiamente. La Virtus Verona è una squadra di Lega Pro con un bagaglio differente rispetto alle squadre incontrate in precedenza. Abbiamo fatto una buona partita e un buon allenamento. C’è da migliorare e sappiamo che c’è da lavorare tanto, sia in fase di possesso che in non possesso. Per oggi va bene così. Viviani e Mancosu sono dei giocatori importanti per noi non solo in campo, anche per la formazione del gruppo. Sono dei trascinatori e decisamente determinanti perché ci si rispecchia un po’ nelle loro gesta. Sono esempi da seguire“.
Murgia sta lavorando bene e si sta dando molto da fare. Anche oggi ha giocato un’oretta correndo molto. Sicuramente penso abbia voglia di rivincita per quelli che sono stati qui i suoi trascorsi. Sta lavorando bene e siamo contenti. La Mantia e Moncini sono giocatori molto forti e siamo felici che siano qui con noi. Dobbiamo lavorare con loro per trovare la giusta sintonia. Sono giocatori importanti che tutte le squadre di serie B vorrebbero avere. La Mantia è un giocatore di talento e di peso, che conosce la categoria come Moncini. Giocatori che si faranno sentire. È un valore aggiunto per noi. I giovani? Sono tutti bravi e hanno una grande opportunità. Devono solo lavorare sodo e cercare di mettersi in mostra ma sapendo fare quello che gli riesce meglio“.
Della partita di oggi mi è piaciuta la voglia e l’atteggiamento, l’attitudine ad andare in avanti e cercare gol con continuità. I ragazzi hanno messo in pratica le cose che stiamo provando in allenamento. Questi sono sicuramente gli aspetti a cui diamo più valore. Hanno risposto molto bene ad una squadra che arriva dalla Lega Pro e non è molto distante da noi. Spesso e volentieri si cade davanti a queste squadre e siamo soddisfatti del risultato. Peccato per il gol finale che si poteva evitare.”


Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard
Elite Division – leaderboard