foto Filippo Rubin

C’è voluto un tempo per riuscire a scardinare la difesa della Virtus Verona, ma alla fine grazie a tre gol segnati all’inizio della ripresa la SPAL ha concluso con successo anche la quinta amichevole del suo ritiro in Val di Sole. Ha lasciato subito il segno, dopo poco più di un giorno dal suo arriivo in biancazzurro, il nuovo acquisto La Mantia, decisivo nell’azione del primo gol e autore della seconda rete su un grande invito di Mancosu. Di Rabbi il terzo (bel) gol che ha chiuso definitivamente la sfida contro i veronesi.
Buone indicazioni in generale, tarate ovviamente su un avversario di categoria inferiore.

SPAL-Virtus Verona 3-1 (pt 0-0)

SPAL: 4312 con Thiam; Almici (dal 15’s.t. Dickmann), Varnier (dal 1’s.t. Dalle Mura), Peda (dal 1’s.t. Arena), Celia (dal 23′ Tripaldelli); Murgia (dal 23′ s.t. Puletto), Viviani (dal 1’s.t. Esposito), Tunjov (dal 1′ s.t. Zanellato); Mancosu (dal 15’s.t. Rabbi); Rauti (dal 1’s.t. La Mantia), Moncini (dal 1’s.t. Finotto). A disp.: Alfonso, Nador. All.: Venturato.

Virtus Verona: 352 con Sibi; Ruggero, Leggero (dal 1’s.t Faedo), Munaretti; Mazzolo, Amadio, Tronchin ( dal 30′ s.t. Antolini), Vesentini (dal 1’s.t. Sinani), Santi (dal 1’s.t. Turra); Bagatti, Danti. A disp. Ferrari, Manfrin, Donfack,  Ferrarese, Begheldo. All. Fresco

Arbitro: Sign. Olmi di Mantova. (Ass.ti: Nicolò-Antonicelli)
Reti: al 2′ s.t. Zanellato (S), al 5’s.t. La Mantia (S), al 18’s.t. Rabbi(S), al 43’s.t. Vesentini (V)
Note: giornata calda, campo in discrete condizioni. Angoli: 7-2.

Azioni salienti 1° tempo:
0′ Partiti!
4′ Subito propositiva la SPAL con una percussione di Almici che trova la testa di Rauti. L’attaccante colpisce bene ad incrociare di testa ma trova la risposta del portiere della Virtus
11′ Gran palla dentro l’area di Mancosu, che in questi primi minuti sta agendo abbastanza defilato sull’out di sinistra. Il cross trova l’inserimento di Almici, ma il terzino spara alto da due passi
14′ Viviani dai trenta metri prova a sorprendere il portiere avversario con un calcio di punizione insidioso. Traiettoria centrale, respinta però bene da Sibi
22′ Mette fuori la testa per la prima volta la Virtus Verona. Tunjov sbaglia un pallone in uscita e favorisce la conclusione di Tronchin: la palla termina alta sopra la traversa
25′ Cooling break per le squadre in campo. Partita sempre ferma sullo 0-0 con la SPAL che spinge soprattutto dalla fascia sinistra ma per ora trova difficoltà ad innescare le due punte Moncini- Rauti.
30′ Seconda conclusione verso lo specchio della porta da parte della Virtus Verona. Destro di Bagatti a mezz’altezza: blocca con facilità Demba Thiam
34′ MONCINI VICINISSIMO AL VANTAGGIO! la punta ex-Benevento si libera bene dal limite dell’area e lascia partire una rasoiata che chiama al grande intervento Sibi.  Angolo per i biancazzurri
36′ Mancosu cerca di sorprendere Sibi con una conclusione in controbalzo dalla trequarti campo. La palla termina alta, seppur di poco, sopra il montante della squadra veronese
41′ Rauti libera lo spazio per il destro dal limite di Viviani. Il tiro del regista spalllino viene deviato in corner da Ruggero, provvidenziale nel metterci la gamba
45′ Termina in perfetta parità il primo tempo tra SPAL e Virtus Verona. I biancazzurri tengono il pallino del gioco ma faticano ad innescare le due punte, nonostante il grande movimento di Rauti e i tentativi di Moncini nel creare spazi. In difesa, Varnier non ha perso nessun duello aereo, mentre in fascia destra Almici ha creato diversi problemi  alla difesa avversaria

Azioni salienti 2° tempo:
0′ Si riparte per il secondo tempo. Girandola di cambi da entrambe le parti. Per la SPAL c’è l’esordio in biancazzurro del nuovo acquisto La Mantia
2′ GOL DELLA SPAL!  Gli uomini di Venturato rientrano in campo col giusto piglio e sbloccano finalmente il risultato. C’è subito lo zampino proprio di La Mantia, che mette in mezzo un pallone insidioso, deviato con sufficienza da Sibi e finito poi sui piedi di Zanellato, che da due passi insacca l’uno a zero!
5′ RADDOPPIA SUBITO LA SPAL! L’ingresso di La Mantia ha spostato immediatamente gli equilibri. La punta ex Empoli raccoglie un lancio preciso di Mancosu, scappa sul filo del fuorigioco e fredda il portiere per il due a zero
11′ Bella progressione di Murgia che chiede e ottiene l’uno-due con Mancosu. L’ex Perugia non riesce però a calciare di prima per via del ritorno di Leggero, che chiude in calcio d’angolo
14′ Ci prova su punizione la Virtus, ma la conclusione di Danti si spegne alta sopra la traversa. Intanto la SPAL manda in campo Dickmann per Almici e Rabbi per un ottimo Mancosu
18′ TRIS DELLA SPAL! Il nuovo entrato Rabbi ci mette meno di cinque minuti a lasciare il segno sulla partita. Ottimo taglio centrale di Celia che serve l’attaccante, che con un controllo a seguire supera il difensore della Virtus e trafigge Sibi sul secondo palo di sinistro.
23′ Continuano a spingere gli spallini che non si accontentano del triplo vantaggio. La Virtus invece prova a fare il possibile, ma la nuova coppia di centrali estensi Dalle Mura-Arena non perde la concentrazione
27′ Tentativo dei veronesi dalla distanza con Tronchin, pallone che si perde oltre la porta difesa da Demba Thiam
33′ La SPAL ha abbassato comprensibilmente i ritmi e gestisce il pallone nella metà campo avversaria. Sulla fascia sinistra si è messo in evidenza anche il nuovo entrato Tripladelli, con un paio di discese interessanti
36′ Punizione dal limite di Esposito, di poco sopra la traversa del portiere veronese
39′ Dickmann sfiora un gol da cineteca con una sforbiciata volante su invito di Esposito da metà campo. L’acrobazia del terzino termina di un soffio fuori dallo specchio della porta a portiere battuto
42′ GOL DELLA VIRTUS VERONA! Errore in disimpegno di Dickmann che sbaglia l’appoggio di testa verso il suo portiere. Ne approfitta la punta avversaria Vesentini, che salta Thiam e appoggia a porta vuota il gol della bandiera.
45′ Triplice fischio del Signor Olmi! La SPAL vince 3 a uno la sua quinta amichevole a Mezzana. Prossimo appuntamento domenica pomeriggio contro la Cremonese



Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard
Elite Division – leaderboard