foto Filippo Rubin

Teorie e speculazioni sul percorso della SPAL 2022/2023 sono iniziate ben prima che il dt Lupo potesse fare qualunque mossa sul mercato e proseguono ancora oggi, che la sessione di trattative è finalmente chiusa e tre partite di campionato sono già state disputate. Ora però inizia il bello e il “Mi a l’ea dit” diventerà uno degli adagi più frequenti sugli spalti del Paolo Mazza e nelle vie della città.

Così in redazione abbiamo voluto fare il classico gioco di fine estate delle previsioni stagionali, coinvolgendo gran parte della squadra dei collaboratori, per poi verificare a fine stagione quante sono state azzeccate. Hanno partecipato: Alessandro Orlandin, Leonardo Biscuola, Costantino Felisatti, Alessio Maini, Francesco Mattioli, Luca Armari, Luca Testoni, Enrico Baroni, Martina Poletti, Giacomo Roberto Lupi, Riccardo Condarcuri, Riccardo Rizzo, Giovanni Pozzati e Alessia Pandini.

Per chi vuole compilare la propria scheda di previsione è possibile farlo a questo link: la compilazione è anonima e richiede pochi minuti!

In quale posizione di classifica la SPAL chiuderà il campionato?
La maggioranza della redazione (6 voti) immagina la SPAL in una tranquilla posizione di metà classifica. Chi a ridosso dell’accesso ai playoff (9° posto), chi un po’ più in basso (12°). Si dividono invece equamente (4 voti per ciascun gruppo) coloro che piazzano la SPAL in zona playoff (posizioni 4-6-7) e chi la vede invischiata nella lotta salvezza (posizioni 13-15).

Miglior previsione ottimistica: 4° posto
Peggior previsione pessimistica: 15° posto

Roberto Venturato rimarrà per l’intera stagione?
La maggioranza dice di sì, con un risultato di 8-6 in favore della permanenza dell’allenatore (almeno) fino a maggio 2023. Ad alimentare lo scetticismo di alcuni probabilmente contribuisce l’andamento dello scorso girone di ritorno e il mancato rinnovo di contratto al momento della conferma di inizio stagione.

Chi sarà il miglior marcatore della SPAL in campionato?
In questo caso c’è stato un plebiscito per Andrea La Mantia, autore già di 2 gol in 4 partite ufficiali. L’attaccante ex Empoli si è aggiudicato 12 voti su 14. I non-allineati hanno indicato Moncini e Finotto.

Chi prenderà più cartellini gialli?
Molta più indecisione su questa predizione. Esposito e Murgia hanno raccolto 3 voti ciascuno. Meccariello e Arena 2. Menzioni singole per Zanellato, Valzania, Dickmann e Celia.

Quante presenze totali farà Zuculini?
La maggioranza (8 voti) dice meno di 4. 

Previsione ottimistica: 14 presenze
Previsione pessimistica: 0 presenze

Chi si rivelerà essere il colpo del mercato estivo?
Anche qui risultato abbastanza scontato, con La Mantia che porta a casa 7 preferenze (50%). Un’altra fetta consistente (4 voti) se la prende Maistro. Completano il quadro Proia (2) e Arena (1).

Chi sarà invece il flop del mercato estivo?
Le grosse incognite sulle condizioni fisiche spingono in testa Varnier (6 voti). Completano il podio Rauti (4) e Moncini (3). Un voto, un po’ a sorpresa, anche per Valzania.

Chi rimpiangeremo di più tra gli ex?
Prevale Latte Lath (5) grazie alle sue caratteristiche da spacca-partita che sembrano mancare nell’organico di questa stagione. In tre indicano Viviani come potenziale rimpianto, altri due Capradossi. Voti singoli anche per Mancosu, Mora e Vido, ma anche uno per la risposta “nessuno”.

In quale settore si renderà necessario intervenire a gennaio?
Pare esserci consenso unanime (10 voti su 14) sulla necessità di prendere un centrale difensivo nel prossimo mercato invernale.

Dove arriverà la SPAL in Coppa Italia?
Nella migliore delle ipotesi (7 voti) i biancazzurri riusciranno a battere il Genoa nella partita dei sedicesimi di finale, ma poi dovranno arrendersi alla Roma. Nella peggiore (gli altri 7) il cammino si interromperà già al “Ferraris”.

Quanti punti farà la SPAL nelle sfide contro il Modena?
La sfida coi canarini manca dal 2001 e sarà parecchio sentita. 

6 punti: 1 voto
4 punti: 5 voti
3 punti: 6 voti
2 punti: 1 voto
1 punto: 1 voto

Quali saranno le due principali polemiche social ricorrenti della stagione?
La categoria “Venturato che non convince” conquista ben 10 voti. Dietro c’è un ex aequo (5 voti) tra “Tacopina non ha i soldi” e “Gli ex che si potevano tenere e avrebbero fatto meglio“.

Vi ricordiamo che se volete partecipare a questo gioco non c’è altro da fare che compilare questo modulo che richiede meno di 5 minuti.



Hangar leaderboard
Leaderboard Derby 2019
Elite Division – leaderboard
Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard