foto Filippo Rubin

Altro mercoledì, altro momento da ricordare per un’altra formazione dilettantistica locale che ha avuto l’occasione di confrontarsi con la SPAL nella partitella di allenamento di metà settimana. Stavolta è toccato alla X Martiri, formazione del campionato di Promozione, mettere alla prova gli uomini di Venturato in vista dell’impegno di sabato prossimo sul campo del Como.

Come è ormai consuetudine la maggior parte dei gol è arrivato nel primo tempo da 35 minuti, in cui il protagonista è stato La Mantia con una tripletta personale. Venturato ha alternato gli uomini a disposizione e ha rinunciato ad Alfonso Tripaldelli, Dalle Mura, Arena, Murgia e Proia. Di questi solo Arena e Murgia sono stati indicati come infortunati dallo staff societario e quindi è improbabile che possano far parte della lista dei convocati per il match della sesta di campionato.

Nel secondo tempo la SPAL ha faticato un po’ a segnare con la medesima disinvoltura del primo e il merito è da attribuire al portiere Marisa, autore di almeno quattro interventi decisivi.

1° tempo (35 minuti)
SPAL-X Martiri 7-0

SPAL (4312): Thiam; Almici, Varnier, Peda, Fiordaliso; Zanellato, Esposito, Tunjov; Maistro; La Mantia, Finotto. All.: Venturato.

X Martiri (4312): Manfredini; Pavinato, De Cristofaro, Taribello, Berveglieri; Panzetta, Sfameli, Perinelli N.; Pagani; Protti, Veronese. All.: Battaglia.

Reti: 10′ Tunjov, 12′ La Mantia, 13′ La Mantia, 14′ Maistro, 17′ Maistro, 22′ La Mantia, 32′ Peda.

2° tempo (35 minuti)
SPAL-X Martiri 3-0

SPAL (4312): Pomini, Dickmann, Peda (dal 25′ Fiordaliso), Meccariello, Celia; Zuculini, Prati, Valzania; Rabbi; Rauti, Moncini. All.: Venturato.

X Martiri (4312): Marisa; Gamboni, De Cristofaro, Taribello, Bellinati; De Gregorio, Perinelli, Bonauguro; Verdino, Bigoni, Marku. All.: Battaglia.

Reti: 20′ Prati, 25′ Rabbi, 31′ Zuculini.



Hangar leaderboard
Leaderboard Derby 2019
Elite Division – leaderboard
Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard