foto Filippo Rubin
leaderboard myes

L’imminente trasferimento di Stefano Moreo (1993) dal Brescia al Pisa potrebbe chiudere quasi definitivamente le speculazioni su una possibile partenza di Andrea La Mantia (1991) nell’attuale finestra di mercato. Il centravanti della SPAL era infatti uno degli obiettivi del club toscano per il rafforzamento del reparto offensivo e nelle scorse settimane c’era stato più di un contatto sia con la dirigenza biancazzurra sia col procuratore del giocatore.

Da parte sua la SPAL ha fatto delle valutazioni al riguardo, complice anche il ruolo non primario di La Mantia nelle scelte di mister De Rossi, ma di fatto non ha mai aperto in maniera decisa a una cessione. L’unica altra squadra a essersi interessata seriamente a La Mantia era la Reggina, ma non sembra che gli amaranto vogliano fare un investimento così consistente, almeno per il momento.

La permanenza di La Mantia porterebbe al riscatto definitivo del suo cartellino dall’Empoli. L’accordo firmato in estate prevede infatti sia un diritto di riscatto sia un obbligo a partire dal prossimo 1 febbraio con una clausola di poco inferiore al milione di euro. Rimarrà da capire il suo livello di coinvolgimento nell’attuale progetto tecnico. Nella conferenza stampa del 19 gennaio il presidente Joe Tacopina ha sostanzialmente dato carta bianca a Daniele De Rossi:

Su La Mantia […] l’ultima parola è di De Rossi e spetta a lui determinarne il minutaggio. Se il tecnico deciderà che Andrea non gli è utile dovremo valutare la situazione. Però nessuna decisione è stata presa su questo tema. Considero La Mantia uno dei nostri giocatori più importanti e una grande persona. Ma dobbiamo anche fidarci delle indicazioni che ci vengono fornite dall’allenatore“.

Qualche indicazione arriverà già dalla partita di sabato contro l’Ascoli, visto che De Rossi avrà di nuovo a disposizione Moncini per la prima volta dallo scorso 8 dicembre. In sua assenza è toccato soprattutto a Rabbi occupare la posizione di centravanti.



Leaderboard Spidergas 2022
Hangar leaderboard