foto Cristiano Pedriali
Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard

Sono ormai diversi i ragazzi del settore giovanile che stanno gradualmente trovando spazio in prima squadra. Tra questi c’è Fabio Parravicini (2005) che ormai viene stabilmente schierato da titolare da Di Carlo nelle amichevoli precampionato. Di seguito le sue considerazioni a margine di SPAL-Treviso 3-2.

“Stiamo disputando delle belle amichevoli che sono utili per crescere e per conoscerci a vicenda. Una cosa importante di quella di oggi è stato l’approccio alla partita, che da parte di tutti è stato di grande concentrazione e con il passare dei minuti siamo riusciti a renderci pericolosi”.

“Per caratteristiche credo che il ruolo di mezzala nel 433 sia la posizione nella quale posso dare un po’ di più. Con Saiani, Longoni e Franzoni adesso partiremo con la Nazionale Under 19 per giocare il match contro l’Albania: speriamo di fare il meglio possibile anche qui. È da qualche anno che dal settore giovanile della SPAL stanno uscendo molti buoni giocatori ed è bello riuscire a ritagliarsi un posto in Nazionale”.

“Quest’anno sono partito subito con la prima squadra e devo ringraziare tutto il gruppo perché stanno aiutando tutti noi che veniamo dalla Primavera. C’è tantissima differenza tra giocare nel settore giovanile e giocare coi grandi, i giocatori più esperti ci stanno aiutando. Al momento siamo 6 o 7 aggregati in prima squadra, speriamo di rimanere tutti (ride, ndr)”.

“Il mio nome sullo striscione della Ovest durante SPAL-Parma? Pur essendo un momento negativo in generale, per me è stata un’emozione incredibile e un ricordo bellissimo che porterò per sempre con me”.



Leaderboard Mazzo
Leaderboard Derby 2019
Hangar leaderboard
Leaderboard Spidergas 2022