Anche Oikonomou a caccia del mondiale: il greco convocato per lo spareggio con la Croazia

Nel corso di questa settimana non ci sarà solo Alfred Gomis impegnato a rincorrere il sogno del mondiale: infatti anche il difensore Marios Oikonomou è stato convocato dal ct della Grecia – il tedesco Skibbe – per il doppio confronto che vedrà la nazionale ellenica impegnata contro la quotata Croazia. La gara di andata del playoff si disputerà giovedì 9 novembre a Zagabria, mentre il ritorno è in programma domenica 12 novembre ad Atene. Il tutto malgrado le sole due apparizioni collezionate finora con la SPAL (con Lazio e Juventus) a causa di un lungo infortunio patito nel debutto dell’Olimpico.

Oikonomou finora ha vestito per cinque volte la maglia della sua nazionale, l’ultima volta nel novembre 2016 nel match perso dalla Grecia contro la Bielorussia per 1-0. Da allora sono arrivate altre tre chiamate per le gare di qualificazione al mondiale (due volte contro la Bosnia e una contro il Belgio), ma in tutti i casi è rimasto in panchina.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0