Come anticipato nei giorni scorsi, la SPAL ha messo sotto contratto anche Johan Djourou (1987) per un anno, con opzione per il secondo (obbligatorio con determinate condizioni, tipo la salvezza). Ne ha dato conto lo stesso club biancazzurro con una nota sul proprio sito ufficiale, accompagnata dalle prime foto di Djourou con la sua nuova maglia.

L’elvetico di origine ivoriana (ha scelto di giocare per la Svizzera, scendendo in campo anche nei Mondiali in Russia) ha alle spalle nove stagioni in Inghilterra con Birmingham e Arsenal, quattro e mezza in Germania tra Hannover e Amburgo e una appunto in Turchia, dove è riuscito a giocare con continuità tranne che per un infortunio che lo ha tenuto fermo da ottobre a gennaio. La fragilità è sempre stato il suo tallone d’Achille, ma l’esperienza internazionale è fuori discussione: a testimoniarlo ci sono sono 112 apparizioni in Bundesliga, 99 in Premier League, 25 in Champions League e 2 in Europa League. Djourou si unirà ai compagni della SPAL il 26 luglio, giorno in cui anche Gomis e Cionek torneranno dalle ferie post-mondiali.

foto: ufficio stampa SPAL



Leaderboard Derby 2019