E’ durato poco meno di una settimana il matrimonio tra il Kleb Basket Ferrara e Bryce Pressley: la guardia americana scelta in sede di mercato dal ds Pasi e coach Bonacina è dovuta volare negli Stati Uniti a causa di un repentino aggravamento delle condizioni di salute di uno stretto familiare che ha indotto l’atleta a stelle e strisce a lasciare l’Italia. La dirigenza estense, seppur vicina al giocatore, si è così immediatamente rituffata sul mercato, e le ultime indiscrezioni danno il direttore sportivo Pasi vicinissimo a chiudere l’ingaggio di Isaiah Swann, combo guard la passata stagione in forza alla De’ Longhi Treviso, con cui viaggiava a 11.6 punti e 2.3 assist in 22 minuti medi di utilizzo, con il 48% al tiro da due ed il 46% da tre.

Nato a San Diego il 10 febbraio 1985, Swann è una guardia con ottime capacità di palleggio oltre che gran realizzatore, ed ha trascorsi anche in Israele, Germania, Turchia e Francia. Il suo arrivo arricchisce certamente il reparto esterni a disposizione di coach Bonacina, che così – oltre ad Hall – avrà a disposizione un’altra bocca da fuoco capace di scardinare le difese avversarie.



Leaderboard Derby 2019