Ferrara è al centro di tutto nella nuova campagna abbonamenti del Kleb Basket, che partirà ufficialmente martedì 3 settembre con una settimana di prelazione dedicata ai vecchi abbonati. Dalla settimana successiva la vendita libera. Dal claim #FEnomenali, al video di presentazione che tocca tutti i punti storici della città, fino alla ridenominazione dei settori del palazzo dello sport, dalla Curva San Giorgio alla Tribuna Castello. Prezzi sostanzialmente invariati rispetto all’anno scorso, nonostante sia presente in calendario una partita in più e poi sconti per gli abbonati SPAL, per gli universitari, le donne, gli over 65, gli under 18 e gli under 10. Due saranno i punti vendita dove sottoscrivere le tessere: lo store di via Garibaldi, che riaprirà lunedì 2 settembre, ed il centro commerciale Il Castello, anch’esso da quest’anno partner del Kleb.

“Dopo una stagione di analisi, questo possiamo considerarlo l’anno di partenza – ha detto il presidente Francesco D’Auria – e sono già molto soddisfatto della città, dei tifosi e degli sponsor, triplicati rispetto a pochi mesi fa. Vogliamo fare del palasport un luogo dove non si guardi solo la partita di pallacanestro, ma renderlo la vera e propria casa del Kleb. Stiamo costruendo una palestra interna, abbiamo già riposizionato il nuovo parquet e dipinto di biancazzurro gran parte della struttura. L’intenzione è quella di realizzare anche un punto di ristoro aperto dal martedì alla domenica, così che i nostri tifosi e i nostri giocatori possano viverlo durante tutta la settimana”. Gli ha fatto eco il direttore generale Franco Del Moro: “E’ molto bello percepire tutto questo interesse attorno alla nostra società, che negli ultimi mesi ha fatto passi da gigante. Stiamo risvegliando una passione che a Ferrara covava sotto la cenere. Vogliamo essere una società diversa, attenta alla quotidianità, con una forte identità territoriale”.

Il Kleb, tra le altre cose, ha instaurato una collaborazione con la Lega Nazionale Pallacanestro grazie alla quale tutti gli abbonati alla società ferrarese potranno usufruire del servizio web LNP TV Pass al costo di 20€ anziché 67,95€. Per quanto riguarda le due partite di Supercoppa che verranno disputate all’MF Palace – l’11 e il 15 settembre contro Verona e Mantova – la società ha deciso di mettere in vendita i biglietti per tutti i settori al costo fisso di 10 euro.

Nel frattempo, mentre la squadra continua il ritiro a Monterenzio e sabato affronterà nel primo test stagionale Senigallia, è stato nuovamente operato al ginocchio lo sfortunato playmaker Federico Zampini, infortunatosi per la seconda volta al crociato durante gli Europei Under 20 in Israele. Con la speranza di rivederlo al più presto in campo, il Kleb e tutti i tifosi estensi gli fanno ancora una volta un grande in bocca al lupo.

 



Leaderboard Derby 2019