Nella vita dei tifosi del calcio la coda finale di agosto e la prima quindicina di settembre hanno a lungo significato l’attesa per la prima di campionato, mentre in tempi più recenti sono coincise con i match d’avvio della stagione. La sensazione di straniamento che tutti ci portiamo dietro a causa dello stravolgimento dei calendari e della chiusura degli stadi l’ha resa bene Cristiano Mazzoni in un pezzo pubblicato sul nostro sito. Al momento restano solo le memorie, belle e brutte, di tante emozioni di inizio stagione.

Per questo la nostra redazione ha recuperato la lista di tutte le partite giocate in campionato dalla SPAL dal 26 agosto al 20 settembre (giorno in cui inizierà a parlare concretamente della prima di campionato) negli ultimi trent’anni. La fonte principale è l’imprescindibile volume “SPAL Centodieci” curato da Mauro Malaguti, edito nel 2017.

5 settembre

1999-2000 (C1)
SPAL-Cremonese 2-0
Reti: 39′ Cancellato, 43′ Cancellato
SPAL: Pierobon, Assennato, Fimognari, Chiecchi, Salamone, Antonioli (46′ Soligo), Vecchi, Gadda (79′ Ardeni), Logarzo, Cancellato, Lucidi (59′ Venturi). All.: D’Astoli.
Cremonese: Arcari, Lucchini, Forlani, Pessotto, Zanetti, Castellini, Castagna (79′ Arno), Guarneri (67′ Gamba), Pau, Erba, Serafini (50′ Tinelli). All.: Trainini.
Arbitro: sig. Cavallaro di Legnano.

6 settembre

1992-1993 (B)
Ternana-SPAL 1-1
Reti: 55′ D’Emilio (T), 77′ Zamuner (S)
Ternana: Dore, Rossi, Farris (92′ Accardi), Gazzani (80′ Papa), Bertoni, Atzori, Canzian, Consonni, Negri, D’Emilio, Cavezzi. All.: Clagluna.
SPAL: Brancaccio, Lancini, Paramatti (84′ Dall’Igna), Zamuner, Servidei, Mignani, Olivares (65′ Breda), Brescia, Soda, Bottazzi, Ciocci. All.: Fabbri.
Arbitro: sig. Franceschini di Bari.

1998-1999 (C1)
Carrarese-SPAL 1-1
Reti: 20′ rig. Cancellato, 61′ rig. Menchetti
Carrarese: Rosin, Vincenti (55′ Giannasi), Pennucci, Terraciano, Matteazzi, Lombardo, Ratti, Di Terlizzi (51′ Pierotti), Porfido (71′ Nincheri), Menchetti, Polidori. All.: Tazzioli.
SPAL: Cervellati, Venturi (75′ Lucidi), Airoldi, Fimognari, Salamone (83′ Affuso), Ardeni (53′ Assennato), Greco, Antonioli, Lomi, Cancellato, Ginestra. All.: De Biasi.
Arbitro: sig. Cavallaro di Legnano.

2009-2010 (Prima Divisione)
SPAL-Ternana 0-1
Reti: 20′ Concas
SPAL: Capecchi, Cabeccia, Zamboni, Lorenzi, Quintavalla, Bedin, Meloni (82′ Laurenti), Migliorini (64′ Cazzamalli), Bazzani, Bracaletti, Valtulina (46′ Rossi). All.: Dolcetti.
Ternana: Visi, Bertoli, Camillini, Di Dio, Borghetti, Di Deo, Concas, Danucci, Perna (90′ Bizzarri), Noviello (75′ Lacheheb), Piccioni (85′ Costantini). All.: Baldassarri.
Arbitro: sig. Carbone di Napoli.

2010-2011 (Prima Divisione)
Cremonese-SPAL 1-4
Reti: 1′ Rossi P. (S), 12′ Nizzetto (C), 15′ Cipriani (S), 42′ Cipriani (S), 89′ Cipriani (S)
Cremonese: Paoloni, Sales, Rossi, Fietta, Cremonesi, Tacchinardi, Vitofrancesco, Sambugaro (74′ Bacher), Musetti (87′ Degeri), Nizzetto, Coda (74′ Pradolin). All.: Baroni.
SPAL: Ravaglia, Ghetti, Zamboni, Battaglia, Smit (79′ Rossi G.), Melara, Bedin, Coppola, Rossi P. (68′ Cosner), Fofana, Cipriani (89′ Marongiu). All.: Notaristefano.
Arbitro: sig. Tidona di Torino.

2014-2015 (Lega Pro)
Savona-SPAL 3-1
Reti: 3′ Spadafora (Sa), 46′ Filippini (Sp), 54′ De Feo (Sa), 68′ De Martis (Sa)
Savona: Pennesi, Marchetti, Speranza, Cabeccia, Marconi, Varone (52′ De Feo), De Martis (78′ Giorgione), Quintavalla, Scappini, Cerone, Spadafora (59′ Carta). All.: Di Napoli.
SPAL: Menegatti, Silvestri, Gasparetto, Legittimo, Lazzari, Gentile (76′ Capece), Togni, Landi, Filippini, Germinale (66′ De Cenco), Finotto (78′ Di Quinzio). All.: Brevi.
Arbitro: sig. Tardino di Milano.

2015-2016 (Lega Pro)
SPAL-Lucchese 3-0
Reti: 37′ Cellini, 78′ Cellini, 79′ Cellini
SPAL: Branduani, Gasparetto, Cottafava, Giani, Lazzari, Gentile (53′ Bellemo), Castagnetti, Di Quinzio (67′ De Vitis), Mora (61′ Beghetto), Zigoni, Cellini. All.: Semplici.
Lucchese: Di Masi, Benvenga, Monacizzo, Espeche, Lorenzini, Mingazzini, Rosseti (67′ Terrani), Nolè (67′ Maini), Pozzebon, Fanucchi, Vita (46′ Calcagni). All.: Baldini.
Arbitro: sig. Mei di Pesaro.



Leaderboard Derby 2019