Lucas Castro dovrà scontare altre due giornate di squalifica oltre a quella già scontata in occasione di SPAL-Salernitana. La corte sportiva d’appello della Figc ha infatti respinto – senza fornire motivazioni pubbliche –  il ricorso del club biancazzurro che puntava ad uno sconto di almeno una giornata. Questo significa che il fantasista argentino potrà rientrare solo per SPAL-Pisa del 5 dicembre.

La squalifica inflitta dopo Reggina-SPAL è valida solo per le partite di campionato, per cui Castro potrebbe essere schierato nella partita di Coppa Italia in programma martedì 24 novembre al Paolo Mazza contro il Monza.

Lascia un commento


Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs