leaderboard myes

La vittoria a Reggio Calabria ha fortunatamente risollevato un ambiente abbastanza pessimista e dato alla squadra un po’ di respiro in classifica. Dopo un weekend di calcio giocato gli occhi sono tornati inevitabilmente puntati sul mercato.

  • L’unica operazione chiusa nelle ultime 24 è quella che ha portato alla cessione di Mattia Finotto al Cosenza. Non è prevista alcuna compensazione economica visto il precedente contratto in scadenza a giugno 2023.
  • Nella giornata di mercoledì è atteso a Ferrara l’arrivo di Giuseppe Rossi (1987). L’attaccante, fermo da aprile 2022, si sottoporrà a una serie di test medici e atletici per verificarne le condizioni e poi inizierà un periodo di prova in cui De Rossi valuterà se tenerlo in rosa o meno. Considerato che il suo principale sponsor si chiama Joe Tacopina sappiamo tutti come andrà a finire. Pepito ha giocato la sua ultima partita il 25 aprile 2022 (Brescia 1-1 SPAL), da cui è uscito infortunato e successivamente ha dovuto affrontare un’altra operazione chirurgica al ginocchio destro.
  • Nella giornata di martedì ha svolto le visite mediche Giannis Fetfatzidis (1990) e tutto sembra essere andato per il meglio. L’annuncio ufficiale arriverà appena verranno sbrigati gli ultimi passaggi burocratici con l’Al-Sailiya, la squadra qatariota con la quale il greco è sotto contratto fino al prossimo giugno. Nella migliore delle ipotesi la situazione si dovrebbe sbloccare entro la settimana.
  • Da qualche parte si è parlato di un inserimento a sorpresa del Cagliari nella trattativa per Buchel (1991), ma dalle parti di via Copparo non sembra esserci apprensione al riguardo e anche ad Ascoli propendono per una notizia priva di consistenza. Il passaggio del centrocampista alla SPAL – con accordo fino a giugno 2024 – non sembra essere in dubbio, ma c’è il nodo dei tempi. L’Ascoli temporeggia e non è detto che acconsenta al trasferimento  prima della sfida di sabato. Appena arriverà il via libera per Buchel, Proia (1996) passerà in bianconero.
  • Non sarà Marco Festa (1992) il sostituto temporaneo di Demba Thiam (1998): il portiere del Pordenone non ha accettato il prestito in biancazzurro. Il discorso col club friulano rimane in piedi lo stesso.
  • Per il momento non esiste una vera e propria trattativa per la cessione di Tripaldelli (1999). Nelle ultime 24 ore è emersa l’indiscrezione di un possibile scambio col Benevento che porterebbe a Ferrara il belga Foulon (1999), ma per ora sono solo speculazioni. La SPAL vorrebbe tenere l’esterno sinistro a meno di ricevere offerte irrinunciabili.
  • Vita da ex, parte prima: dopo solo due partite Massimo Cellino, presidente del Brescia, ha esonerato Alfredo Aglietti e richiamato sulla panchina del Brescia Pep Clotet. I lombardi in questo momento sono a +2 sulla SPAL.
  • Vita da ex, parte seconda: Leonardo Semplici sembra essere diventato il principale candidato per il subentro sulla panchina della Salernitana. Nella giornata di mercoledì ci potrebbero essere i contatti decisivi.


Leaderboard Spidergas 2022
Hangar leaderboard