L’incontro di lunedì tra la PM Barbara Cavallo e i rappresentanti – legali e tecnici – di tutti i soggetti coinvolti nella vicenda del sequestro di parte dello stadio Paolo Mazza ha permesso di fissare la data nella quale verranno svolti tutti gli approfondimenti necessari sulle coperture dello stadio. Venerdì 19 luglio l’azienda 4Emme di Bolzano inizierà i test per verificare l’entità delle anomalie riscontrate nell’ambito dell’indagine avviata dalla Procura di Ferrara. I lavori dovrebbero durare alcuni giorni, per cui resta valida l’ipotesi di un eventuale dissequestro dello stadio nella parte finale del mese di luglio.



Leaderboard Derby 2019