L’infortunio patito da Mohamed Fares nel corso dell’amichevole col Cesena sarebbe di quelli seri. L’esterno franco-algerino ha svolto i primi accertamenti medici al ginocchio sinistro nella giornata di venerdì e gli esiti non sarebbero certo incoraggianti, almeno secondo quanto riportato nella tarda serata da Sky Sport. Fares avrebbe riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio e questo comporterebbe un’assenza dal campo di almeno 5-6 mesi.

Dalla SPAL non è ancora arrivata alcuna conferma ufficiale,  anche se già nel corso della giornata alcune indiscrezioni riferivano di un infortunio molto serio. Ora si tratta di capire come cambieranno le strategia di mercato alla luce di questo notevole imprevisto. Non più tardi di qualche giorno fa il ds Davide Vagnati aveva sottolineato quanto le future mosse di mercato sarebbero state subordinate ad alcune cessioni, alcune delle quali difficili da realizzare in tempi rapidi.

Il grave infortunio di Fares costringerà la SPAL ad andare rapidamente alla ricerca di un sostituto per la fascia sinistra, per quanto il numero 93 – quello del girone di ritorno – sia un giocatore molto difficile da rimpiazzare nello scacchiere di Semplici. Sempre nella serata di venerdì, Gianluca Di Marzio di Sky Sport ha riferito di contatti della SPAL col Milan per Diego Laxalt (1993) e con l’Atalanta per Arkadiusz Reca (1995). Il polacco era un obiettivo della scorsa stagione, prima che i nerazzurri lo prelevassero con un blitz – da 4 milioni – dal Wisla Plock. Difficile invece che la SPAL possa inserirsi nella corsa al gioiellino Luca Pellegrini (1999), passato alla Juve dalla Roma. Il Cagliari, che ha avuto il giocatore in prestito negli ultimi sei mesi, sembra essere nettamente favorito per ottenerne le prestazioni anche in questa stagione.

Fares era rientrato lunedì scorso, dopo le vacanze accordate in seguito all’impegno con la nazionale algerina in Coppa d’Africa. Al suo posto, nelle partite di precampionato, sono stati schierati D’Alessandro, Strefezza e in qualche spezzone il giovane Mawuli (1998). Nessuno di questi giocatori però calcia naturalmente col piede sinistro.

Lascia un commento


Leaderboard Derby 2019