Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard

Con l’allenamento di martedì 25 luglio si concluderà il ritiro precampionato di Mezzana: i biancazzurri torneranno a Ferrara di buon umore dopo la bella prova offerta in amichevole contro il Napoli. Nel frattempo si continua a trattare sia per portare volti nuovi, sia per sfoltire un po’ l’organico.

  • Matteo Prati (2003) è uno dei due giocatori a disposizione di Di Carlo che non ha messo piede in campo nella partita di Dimaro. L’altro è Andrea La Mantia (1991). Entrambi sono al centro di trattative considerate promettenti e per questo non si è voluto rischiarli. Non sarebbe sorprendente se ci fossero sviluppi significativi già all’interno della settimana.
  • Gli altri assenti del lunedì (Abati, Fiordaliso, Meccariello, Contiliano e Imputato) sono stati esclusi dalla distinta di gioco a causa di problemi fisici di varia natura. Nessuno desta preoccupazione. Nel caso di Meccariello (1991) va segnalata l’insistenza del Benevento per un suo trasferimento in giallorosso, ma la SPAL per ora non ha fatto aperture sull’argomento.
  • Altra uscita “minore” definita nel corso della giornata: la SPAL ha ceduto in prestito il difensore Steven Nador (2002) all’Ancona fino al termine della stagione. Nella scorsa stagione il giocatore era stato prestato all’Aquila Montevarchi, con la quale aveva fatto registrare 31 presenze.
  • Serviranno un paio di cessioni per sbloccare un po’ il mercato in entrata, ma sembrano ormai definiti gli arrivi degli svincolati Matteo Bruscagin (difensore, 1989), Luca Siligardi (attaccante, 1988), Marco Pinato (centrocampista, 1995) e Marco Rosafio (attaccante, 1994). Bruscagin e Pinato erano alle dipendenze di Di Carlo a Pordenone, Siligardi ha giocato l’ultimo campionato nella FeralpiSalò, Rosafio nella Reggiana.
  • Terminato il ritiro di Mezzana in Val di Sole la SPAL staccherà per un paio di giorni per poi ritrovarsi al centro G.B. Fabbri nella giornata di venerdì 28 luglio. Domenica 30 con tutta probabilità ci sarà un’amichevole (in trasferta) con una formazione di serie D.
  • Niente riammissione in serie B per la SPAL: il consiglio federale della Figc che si è svolto lunedì ha determinato che Brescia e Perugia sono davanti al club biancazzurro nella graduatoria per i posti vacanti nel campionato cadetto.
  • La campagna abbonamenti entra nella stretta finale della fase di prelazione: tra domenica e lunedì sono state rilasciate altre 26 tessere, portando così il conto a 1.669. Venerdì 28 luglio sarà l’ultimo giorno utile per i rinnovi.


Leaderboard Mazzo
Leaderboard Derby 2019
Hangar leaderboard
Leaderboard Spidergas 2022