A quanto pare Raul Asencio sta bruciando le tappe verso il suo rientro in campo dopo il preoccupante infortunio rimediato nel corso di Pisa-SPAL 3-0. L’attaccante spagnolo – fa sapere la società con un comunicato – è tornato ad allenarsi con il resto della squadra nella giornata di mercoledì, ad appena 24 giorni dalla distorsione che lo aveva costretto ad abbandonare anticipatamente la partita dell’Arena Garibaldi. Ovviamente è improbabile che possa essere schierato nella partita di sabato prossimo contro il Lecce, ma già rivederlo tra i convocati potrebbe essere interpretato come un segnale confortante vista la situazione dell’attacco biancazzurro.

Un’altra buona notizia è il rientro in gruppo di Mattia Valoti, fermo per qualche giorno dopo una contusione ad un piede subita nella partita di Verona dello scorso 2 aprile. Considerata la natura del problema, non dovrebbero esserci dubbi su una sua presenza da titolare nella difficile trasferta in Salento.

Sembrano invece esserci poche speranze per un recupero a breve termine di Vicari e di Paloschi. Il difensore sta alternando fisioterapia e allenamento personalizzato per curare una lombalgia, mentre l’attaccante è ancora alle prese con il percorso di riabilitazione avviato dopo la profonda lesione muscolare di inizio marzo. Nella migliore delle ipotesi potrebbe riprendere ad allenarsi in gruppo tra 10-15 giorni.



Leaderboard Derby 2019
Grafema